Blog

giugno 1, 2016

Il cartongesso per le opere murarie

Lo si trova in moltissimi luoghi, nella vostra casa, il vostro ufficio e ogni negozio che si visita. Ha molti nomi: muro a secco, pannelli di rivestimento, gesso a pannelli murari, o più comunemente, cartongesso. Nonostante la prevalenza del cartongesso nella nostra vita quotidiana, poche persone sanno come è fatto, da dove viene e come è utile in realtà questo materiale.

Il cartongesso è un materiale da costruzione utilizzato per creare pareti e soffitti. È anche usato in molte applicazioni di design, tra cui cornicioni, archi e altre specialità architettoniche. È veloce e facile da installare, incredibilmente resistente, e richiede riparazioni semplici se danneggiato. Nel mondo degli edifici commerciali, il cartongesso è usato per avvolgere le colonne per nascondere l’acciaio nelle travi ed è un modo semplice e poco costoso per coprire e rifinire le pareti in muratura sopra i soffitti. Il cartongesso è utilizzato anche per aggiungere la resistenza al fuoco a pareti e soffitti, perché ha la facoltà di contenere la propagazione del fuoco così la gente può evacuare in sicurezza durante un caso d’emergenza.

Brevi cenni storici del cartongesso ad oggi

Prima della diffusione del cartongesso, gli interni degli edifici erano fatti di gesso. Per centinaia di anni, pareti e soffitti sono stati costruiti mettendo strati d’intonaco umido lungo migliaia di strisce di legno chiamati listelli. L’intonaco bagnato si doveva poi indurire per formare le pareti, ma i processi d’winstallazione e riparazione erano entrambi lunghi nei tempi di realizzazione e difficile da fare bene. Per la creazione di pareti in gesso erano necessarie più mani da applicare, con un tempo di asciugatura lungo tra una mano e l’altra. In aggiunta alla lentezza con cui si asciugava, l’applicazione dell’intonaco era un lavoro abbastanza impegnativo, che richiedeva agli abili artigiani di lavorare su una piccola area di un muro per settimane.

Mura d’intonaco che per crearle ci volevano settimane con il cartongesso potrebbero essere finite in un paio di giorni con una durata più a lungo e costi ridotti. Il cartongesso muro a danneggiato può essere rattoppato in modo più veloce e più facile che in gesso e il cartongesso ha anche un maggior grado di resistenza al fuoco.

Nonostante tutti questi vantaggi, l’utilizzo del cartongesso ha avuto uno sviluppo lento nel conquistare piede tra i costruttori. È stato solo negli ultimi 50 o 60 anni che questo materiale ha veramente guadagnato rispetto.

Consigli
About admin