Blog

giugno 27, 2018

Abbellire in maniera rapida le pareti in cartongesso

L’utilizzo del cartongesso per abbellire le pareti

Questo intonaco decorativo si applica proprio come l’ordito della parete con il rullo e con la spazzola strutturale, i singoli motivi possono essere incorporati nell’intonaco grazie alle miscele coordinate di pigmenti colorati, Knauf EasyPutz può essere facilmente tinto in molti colori di tendenza.

Importante: il requisito di base per le pareti decorative in gesso è un primer efficace che consenta all’intonaco decorativo di asciugarsi in modo uniforme per prevenirne lo scolorimento dal supporto.

Le partizioni o i soffitti inclinati in cartongesso possono essere lavorati come qualsiasi altro muro: vernice, carta, piastrelle o intonaco decorativo.
Poiché la superficie della carta del pannello GK è altamente assorbente, è necessario applicare un primer in modo che l’acqua di impasto in pasta, malta o pulizia rulli non venga aspirata prima della ligazione.

I materiali devono essere pretrattati in maniera profonda, il lavoro di solito è fatto con un rullo da vernice, il trattamento finale a seconda dell’effetto desiderato con un rullo da struttura o pennello.

Consiglio pratico: l’intonaco decorativo sui pannelli GK non può mai essere rimosso dal supporto senza danni (se correttamente lavorato).

Se si vuole grattare l’intonaco del rotolo fisso con la spatola dal cartongesso, questo causerà molti problemi e la sporcizia distruggerà la laminazione del cartone della lastra.
Meglio ricoprire prima il muro di cartongesso con una carta da parati non tessuta e distribuire su di esso l’intonaco rotolante così al prossimo rinnovo, potrai semplicemente sbucciare via la carta a secco ed effettuare un nuovo trattamento in maniera molto semplice.

Consigli
About admin